Ultime notizie

Ripristino delle tariffe minime professionali, il Governo accoglie ordine del giorno in Senato

Il Governo si è impegnato a reintrodurre, sulla base delle necessarie consultazioni, tariffe minime nei casi di conferimento di incarichi a professionisti iscritti agli Ordini e Collegi e ad adottare standard prestazionali minimi con i relativi parametri di costo

giovedì 15 giugno 2017 - Redazione Build News

1_a_b_minimi-tariffari-4

Durante la discussione in Senato del Jobs Act sul lavoro autonomo, varato il 10 maggio e pubblicato il 13 giugno scorso in Gazzetta Ufficiale ed entrato in vigore ieri (LEGGI TUTTO), il Governo ha accolto un ordine del giorno del relatore Maurizio Sacconi per il ripristino delle tariffe delle professioni ordinistiche.

Il Governo si è impegnato a “reintrodurre, sulla base delle necessarie consultazioni, tariffe minime nei casi di conferimento di incarichi a professionisti iscritti agli Ordini e Collegi e, allo scopo di fornire alla committenza strumenti di orientamento e di supporto nel negoziato con tutte le professioni, ad adottare standard prestazionali minimi con i relativi parametri di costo, in coerenza con la pertinente normativa dell'Unione europea”.

Ricordiamo che lo scorso 7 febbraio è stato presentato in Senato un disegno di legge (di iniziativa dei senatori Pepe e Davico) che punta a reintrodurre le tariffe minime per tutti i liberi professionisti abrogando l’articolo 2 del decreto Bersani (LEGGI TUTTO).

Per sollecitare il Governo ad introdurre una normativa sul giusto compenso, lo scorso 13 maggio si è svolta una manifestazione a Roma – LEGGI TUTTO - organizzata dagli Ordini degli Architetti, Avvocati, Ingegneri di Roma e provincia e dall’Ordine degli Avvocati di Napoli, con l’adesione della Consulta delle Professioni presso la Camera di Commercio di Roma.

Il nuovo codice dei contratti pubblici dal 1° luglio, cosa cambia?

Scatta dal 1° luglio l’efficacia del nuovo codice dei contratti pubblici, noto... Leggi


Riforma della giustizia pronta per l’esame in Parlamento

L’era post Berlusconi comincia con la presentazione del disegno di legge sulla... Leggi

Potrebbe interessarti


Iscriviti alla newsletter di Build News

Rimani aggiornato sulle ultime novità in campo di efficienza energetica e sostenibilità edile

Iscriviti

I più letti sull'argomento


Ultime notizie copertina articolo
Legge di Bilancio 2018: novità su Iva 10% per i beni significativi

La fattura emessa dal prestatore che realizza l’intervento di recupero agevolato deve...

Dello stesso autore