4 febbraio 2023
avatar Amministratore

Progetti

Migliorare l’efficienza energetica di una villa di campagna? Bastano due giorni lavorativi

Impianto fotovoltaico da 19 moduli da 270 W abbinato a un sistema di accumulo e un sistema ibrido Daikin Rotex: l’intervento a cura di Fotovoltaico Semplice a Fermo, nelle Marche

venerdì 18 dicembre 2020

villa-fotovoltaico

Migliorare l’efficienza energetica della propria abitazione rappresenta un vero e proprio investimento nel medio periodo, sia in termini di risparmio sulle utenze, sia per l’ambiente, ma anche per il valore stesso dell’immobile. Una soluzione particolarmente vantaggiosa, che permette di poter godere delle agevolazioni fiscali previste dal Piano Rilancio del governo e quindi del Superbonus 110%, consiste nell’installare un impianto fotovoltaico e sostituire la caldaia tradizionale con una pompa di calore elettrica o ibrida, per ottenere riscaldamento e acqua calda sanitaria generati dal sole.

L’impianto fotovoltaico

A Fermo, nelle Marche, in una villa di campagna di 300 mq è stato installato un impianto fotovoltaico da 5kW di potenza, composto da 19 moduli da 270W, abbinato a un sistema di accumulo e sistema ibrido Daikin Rotex. L’intervento è stato realizzato in soli due giorni lavorativi da Fotovoltaico Semplice, installando sul tetto pannelli fotovoltaici Quantico, prodotti in Italia in regime di qualità certificata, dotati di vetro ad alta trasmittanza, testato per grandine dal diametro di 30cm.

I moduli garantiscono operatività per temperature di esercizio comprese tra i -45° e +85°, con umidità dell’85%; sono garantiti fino a 35 anni sulla potenza e presentano uno speciale trattamento nanotecnologico, che conferisce alla superficie captante la proprietà di “addensare” lo sporco e il calcare, non limitandone la resa e semplificando le periodiche operazioni di pulizia e manutenzione. A livello di energy storage, è stata impiegata la batteria di accumulo Varta al litio, per poter impiegare l’energia immagazzinata dai pannelli in qualsiasi momento della giornata, anche di sera, per il funzionamento delle utenze domestiche e della pompa di calore.

Il sistema ibrido

Daikin Rotex, invece, è una caldaia a condensazione che lavora in abbinamento con la pompa di calore. Rappresenta una valida soluzione per sostituire la vecchia caldaia tradizionale e poter utilizzare i radiatori ad alta temperatura esistenti. Oltre a donare calore alla casa permette di avere acqua calda sanitaria. È dotata di interfaccia smart che può essere programmata per lavorare sia con il gas che con l’elettricità, in base alla convenienza del cliente. Il sistema di riscaldamento è garantito per 17/20 anni.

Il costo

L’intervento di riqualificazione energetica della villa ha comportato un costo complessivo di 27.490€ (iva esclusa) e permette di abbattere del 70% i costi di luce e gas. Garantisce inoltre il miglioramento di due classi energetiche dell’immobile e permette quindi di poter usufruire del Superbonus 110%. L’impianto installato è coperto da polizza assicurativa All risk sulla mancata produzione energetica, rispetto a quanto preventivato in fase di valutazione preliminare.

Questo tipo di soluzione “chiavi in mano” proposta da Fotovoltaico Semplice permette di rendere la propria abitazione sostenibile con un intervento minimo e poco impegnativo sul fronte operativo e dell’ingombro. In soli due giorni di lavori sono stati installati sia i pannelli, sia la caldaia con pompa di calore che di fatto ha rimpiazzato il vecchio modello esistente. Scegliendo la soluzione con finanziamento, inoltre, è possibile ripagare le rate con il risparmio in bolletta e con il recupero delle detrazioni fiscali IRPEF.

Potrebbe interessarti

Solare e fotovoltaico
Modello Unico fotovoltaico fino a 200 kW: ARERA modifica il TICA

L'Autorità ha modificato e integrato le attuali disposizioni regolatorie, relative alle connessioni...


Statistiche
Fotovoltaico, pubblicato il National Survey Report of Photovoltaic Power Application in Italy 2021

Il rapporto, coordinato annualmente dal GSE, fotografa il mercato nazionale del fotovoltaico:...


Iscriviti alla newsletter di Build News

Rimani aggiornato sulle ultime novità in campo di efficienza energetica e sostenibilità edile

Iscriviti

I più letti sull'argomento


Progetti copertina articolo
450.000 laterizi per il rivestimento de “Il fiore di Botta”

Per il nuovo campus biomedico di Padova, firmato dall'architetto Mario Botta, sono...

Dello stesso autore


Fisco
Ecobonus e Bonus Casa, è online il portale 2023 per l'invio dei dati a ENEA

Il termine di 90 giorni per la trasmissione dei dati all’ENEA per...

Progetti
Il passato incontra il futuro in una residenza di lusso nella campagna toscana

Nel progetto Colle Allegro impiegata la tecnologia Vimar per il controllo dell’illuminazione...