Il parere di...

Bonus Facciate, da ANIT un interpello all’Agenzia delle Entrate e una lettera ad ANCI

Come considerare, ai fini delle spese da detrarre, le superfici di facciate parzialmente visibili da strada? Come interpretare correttamente e coerentemente con il DM 26/06/2015, il calcolo del 10% della superficie di rifacimento dell’intonaco rispetto alla superficie della facciata oggetto dell’intervento?

venerdì 6 marzo 2020 - Redazione Build News

1_a_b_a-anit-logo

La Circolare n. 2/E del 14 febbraio 2020 dell’Agenzia delle Entrate – pur fornendo risposte ai tanti dubbi sul Bonus Facciate – ha però lasciato ancora spazio all’interpretazione e ad alcuni aspetti rilevanti da chiarire.

ANIT ha presentato un interpello all’Agenzia delle Entrate chiedendo chiarimenti su:

- come considerare, ai fini delle spese da detrarre, le superfici di facciate parzialmente visibili da strada

- come interpretare correttamente e coerentemente con il DM 26/06/2015, il calcolo del 10% della superficie di rifacimento dell’intonaco rispetto alla superficie della facciata oggetto dell’intervento.

Un altro aspetto rilevante che secondo l'Associazione richiede un chiarimento definitivo da parte dei Comuni, riguarda l’individuazione delle zone territoriali omogenee A e B così come definite nel DM 1444/68.

A tale riguardo si sono succeduti diversi chiarimenti (la Circolare dell’Ufficio gabinetto Mibact n. 0004961 del 19/02/2020 e risposta del MEF).

ANIT ha inviato negli scorsi giorni una lettera ad ANCI per chiedere un confronto e un supporto a divulgare ai Comuni aderenti all’Associazione la proposta che in tutti quei Comuni in cui non c’è la divisione del territorio in zone territoriali omogenee, l’ufficio tecnico definisca una nota o una “legenda” ai propri strumenti urbanistici, in particolare nelle Norme Tecniche Attuative per raccordare le zone col D.M. 1444/68.

Il nuovo codice dei contratti pubblici dal 1° luglio, cosa cambia?

Scatta dal 1° luglio l’efficacia del nuovo codice dei contratti pubblici, noto... Leggi


Riforma della giustizia pronta per l’esame in Parlamento

L’era post Berlusconi comincia con la presentazione del disegno di legge sulla... Leggi

Potrebbe interessarti


Iscriviti alla newsletter di Build News

Rimani aggiornato sulle ultime novità in campo di efficienza energetica e sostenibilità edile

Iscriviti

I più letti sull'argomento


Il parere di... copertina articolo
Scarico fumi a parete e distanze minime, quali strumenti per difendersi?

Associazione Marcopolo (polizia locale): contro il vicino di casa incurante e irrispettoso...

Il parere di... copertina articolo
Ozono e Covid-19: attenti alle fake news

L’ozono generato in situ per l'igienizzazione delle superfici comporta dei rischi e...

Dello stesso autore