4 febbraio 2023
avatar Redazione Build News

Corsi

Caldaie e generatori domestici, nuova guida VVFF

Le cause d'incendio o di esplosione nelle caldaie e generatori di calore in ambienti domestici

giovedì 25 febbraio 2016

caldaie_guida_antincendio

Un incidente che si verifica in ambiente domestico e/o lavorativo e che coinvolge una caldaia per il riscaldamento e/o la produzione di acqua calda richiede l’attivazione di una serie di controlli e verifiche, sia strumentali che documentali, con la conseguenza, per il personale chiamato ad intervenire, di doversi districare attraverso una miriade di disposizioni normative, talvolta anche molto complicate.

In soccorso arriva la guida "Le cause d'incendio e/o di esplosione nelle caldaie e generatori di calore in ambienti domestici", realizzata a cura del Nucleo Investigativo Antincendi di Roma.

CAMPO DI APPLICAZIONE. Fermo restando le competenze dei Comuni e delle Province in merito ai controlli e alle ispezioni da porre in essere, la guida si applica alle caldaie ad uso civile con potenza fino a 35 kW. Può, comunque, risultare un utile riferimento anche nel caso di interventi con presenza di generatori di calore di potenza superiore ed alimentati da combustibili liquidi o solidi come camini e/o stufe.

Tra i vari incidenti domestici particolare gravità caratterizzano quelli dovuti ad intossicazione da monossido di carbonio e ad incendio e/o esplosione a causa dell'uso di gas combustibile, distribuito attraverso reti o in bombole, o provocati da malfunzionamento dei camini e dei condotti fumari”, sottolinea il documento nella premessa. “E' da questa rinnovata consapevolezza che è scaturita l'intenzione di fare una riflessione sulle cause e sulle azioni che si possono compiere per diminuire tali incidenti; è nata quindi l'idea di questa pubblicazione realizzata dal Nucleo Investigativo Antincendio e curata dal suo dirigente ing. Michele Mazzaro. La pubblicazione fornisce alcuni dati tecnici sui gas più comuni utilizzati negli ambienti domestici e mostra, attraverso una serie di immagini commentate, numerose situazioni potenzialmente pericolose dovute ad errori di installazione o a cattive manutenzioni”.

Scopo della guida è quello di “utilizzare l'esperienza operativa maturata nel diuturno servizio di soccorso svolto sul territorio dal Corpo nazionale dei Vigili del Fuoco per fornire informazioni tecniche utili ai cittadini nonché un ausilio al personale chiamato a svolgere l' attività investigativa tesa a rintracciare le cause di incendio e di esplosione in presenza di caldaie e generatori di calore in ambiente domestico, prediligendo un approccio sintetico e il più possibile orientato a fornire soluzioni pratiche”.

Potrebbe interessarti

Aziende
Il Gruppo BDR Thermea acquisisce Fortes Energy Systems

Oltre a sistemi ibridi e pompe di calore, BDR Thermea, il Gruppo...



Iscriviti alla newsletter di Build News

Rimani aggiornato sulle ultime novità in campo di efficienza energetica e sostenibilità edile

Iscriviti

I più letti sull'argomento


Corsi copertina articolo
I vantaggi di scegliere una vetrata per il portico, balcone o terrazzo

Tra i vantaggi troviamo il risparmio su riscaldamento e bolletta elettrica, isolamento...

Dello stesso autore