Ultime notizie

Confapi Aniem: rinnovata la parte economica del Ccnl Edilizia

Aumento di 92 euro al primo livello (operaio comune) arrivando fino ai 184 euro del VII livello (impiegato quadro). La prima tranche dell’aumento, pari a 60 euro (parametro 100 operaio comune), scatta immediatamente a partire dal 1 ottobre di quest’anno. La seconda tranche dal 1° gennaio 2023

mercoledì 12 ottobre 2022 - Redazione Build News

lavoratore-edilizia

È stata sottoscritta la parte economica del CCNL Confapi Aniem, Piccole e Medie imprese del settore dell’Edilizia che riguarda più di 50 mila lavoratori.

L’aumento previsto è di 92 euro al primo livello (operaio comune) arrivando fino ai 184 euro del VII livello (impiegato quadro). La prima tranche dell’aumento, pari a 60 euro (parametro 100 operaio comune), scatta immediatamente a partire dal 1 ottobre di quest’anno. La seconda tranche è prevista a partire dal 1° gennaio 2023.

Continua la trattativa, in tempi brevissimi, per concludere l’accordo complessivo riguardante tutti gli altri istituti contrattuali in discussione quali formazione, sicurezza, bilateralità e adeguato inquadramento.

“In questo momento difficile, di grandi responsabilità, dovuto al caro energia e all’aumento dell’inflazione, l’intesa sottoscritta rappresenta un segnale importante per un settore che attraversa profondi mutamenti e che rappresenta un pezzo strategico della crescita del nostro Paese. Quindi, grande centralità alla contrattazione collettiva nazionale del settore delle costruzioni delle Pmi”, conclude il comunicato.

Il nuovo codice dei contratti pubblici dal 1° luglio, cosa cambia?

Scatta dal 1° luglio l’efficacia del nuovo codice dei contratti pubblici, noto... Leggi


Riforma della giustizia pronta per l’esame in Parlamento

L’era post Berlusconi comincia con la presentazione del disegno di legge sulla... Leggi

Potrebbe interessarti


Iscriviti alla newsletter di Build News

Rimani aggiornato sulle ultime novità in campo di efficienza energetica e sostenibilità edile

Iscriviti

I più letti sull'argomento


Ultime notizie copertina articolo
Legge di Bilancio 2018: novità su Iva 10% per i beni significativi

La fattura emessa dal prestatore che realizza l’intervento di recupero agevolato deve...

Dello stesso autore