7 febbraio 2023
avatar Redazione Build News

Corsi

Piscine fuori terra: una scelta economica e green

Esistono piscine delle più svariate misure, forme e dimensioni, che posseggono tutte una caratteristica: possono essere poi smontate in qualsiasi momento, per recuperare spazio o a fine stagione

lunedì 27 febbraio 2017

premium-pietra

a cura di Poolmaster


In molti vorrebbero poter allestire una piscina velocemente in giardino, senza rimanere incastrati in complicati iter edilizi e senza spendere una fortuna. In questi casi la soluzione migliore è una piscina fuori terra. Non si tratta assolutamente di una scelta di ripiego, perché ormai è possibile optare per prodotti interamente fatti in Italia in materiali atossici e dotati di una certa qualità estetica, perfetti quindi per arredare con stile il proprio spazio verde. Molti modelli di piscina si avvalgono poi di raffinati rivestimenti in plastica o legno, che garantiscono un ulteriore tocco di design in più. Esistono piscine delle più svariate misure, forme e dimensioni, che posseggono tutte una caratteristica: possono essere poi smontate in qualsiasi momento, per recuperare spazio o a fine stagione. Facili da montare, le piscine fuori terra richiedono una manutenzione molto ridotta, sicuramente non paragonabile a quella di una piscina interrata. La profondità varia da meno di un metro a circa 150 centimetri.


LA QUALITA’ DEI MATERIALI E’ IMPORTANTE. Poolmaster, leader italiano da più di 50 anni nella vendita di piscine, offre la garanzie eccezionali e un team di professionisti a vostra disposizione per qualsiasi progetto personalizzato. Oltre a poter scegliere comodamente da casa, sul loro sito, la vostra piscina fuori terra, avrete anche la sicurezza di un prodotto di una certa qualità che vi durerà nel tempo. Le vasche sono tutte in e in PVC speciale HQ - antideformante, o in tessuto di poliestere bispalmato sottoposto a trattamento antialghe e anti raggi UV. Tutti i telai sono in acciaio galvanizzato, e le parti metalliche zincate e trattate con vernici antiruggine.


RIVESTIMENTO. Una volta trovata la piscina delle forma desiderata è possibile scegliere il rivestimento più adatto e su misura. La piscina fuori terra donerà un tocco di stile al vostro giardino e rendere ancora più piacevole e rilassante il vostro privatissimo angolo di verde. Il legno garantisce una piacevole sensazione di calore e comfort senza nulla togliere alla solidità e alla durata della piscina grazie a particolari trattamenti che ne impediscono il deterioramento e l’attacco degli insetti. E per gli ecologisti garantisce, grazie alla collaborazione con fornitori di legname certificati FSC, una gestione controllata e responsabile delle foreste. L’esterno della piscina fuoriterra Poolmaster può essere anche rivestito con le finiture sintetiche bianco perla, effetto pietra o effetto mattone.  Il rivestimento in legno permette anche di creare a richiesta una zona prendisole (deck) in legno a lato piscina, così da renderla ancora più sofisticata. 


IL BLOCCO FILTRI. Per avere acqua sempre pulita è d’obbligo un blocco filtri, in vendita tra gli accessori. Il monoblocco filtrante a sabbia è dotato di pompa, con prefiltro a valvola selettrice a 5 vie e portata di 6 mc/h. Si collega con due manichette alla vasca. E’ omologato in classe di protezione IP X4 e dotato di termoprotettore autoripristinante.

COME MONTARLA. Meglio avere degli accorgimenti nel montaggio: l’area deve essere completamente piana e lontana dagli alberi. Meglio non sotto gli alberi perché sennò vi tocca preoccuparvi in continuazione di eliminare le foglie dall’acqua.

Un'altra condizione utile è la vicinanza ad un pozzetto di scarico, così è possibile sfruttare la forza di gravità per svuotare la piscina. Insomma, una piscina fuori terra è la soluzione più rapida per arredare in un attimo il giardino.

Potrebbe interessarti


Ultime notizie
Bando Green Communities, presentate 179 proposte progettuali

I progetti presentati coprono tutto il territorio nazionale, assicurando che in ogni...


HVAC
Il sistema di climatizzazione all in one: dal raffrescamento all'acqua calda

Daikin presenta Multi+, un sistema di climatizzazione per raffrescare, riscaldare e produrre...

Iscriviti alla newsletter di Build News

Rimani aggiornato sulle ultime novità in campo di efficienza energetica e sostenibilità edile

Iscriviti

I più letti sull'argomento


Corsi copertina articolo
I vantaggi di scegliere una vetrata per il portico, balcone o terrazzo

Tra i vantaggi troviamo il risparmio su riscaldamento e bolletta elettrica, isolamento...

Dello stesso autore