Ultime notizie

Fondo per l’avvio delle opere indifferibili: l'elenco degli interventi approvati e l'assegnazione delle risorse

Pubblicato in G.U. il decreto del MEF

martedì 29 novembre 2022 - Redazione Build News

gazzetta-ufficiale-2

È pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 278 di ieri il decreto 18 novembre 2022 del MEF, recante “Approvazione degli interventi e assegnazione delle risorse del Fondo per l’avvio delle opere indifferibili”.

Il provvedimento, in attuazione dell’art. 26, comma 7 del decreto-legge 17 maggio 2022, n. 50 convertito, con modificazioni, dalla legge 15 luglio 2022, n. 91, nonché dell’art. 6 del decreto del Presidente del Consiglio dei ministri 28 luglio 2022, approva gli allegati 1 e 2, che contengono l’elenco degli interventi, suddivisi per ambito, oggetto delle domande di accesso, i cui dati sono stati validati dalle amministrazioni statali istanti, per i quali si procede all’assegnazione delle risorse del Fondo per l’avvio delle opere indifferibili, rispettivamente pari a 5.689.637.154,21 euro e 453.759.907,93 euro.

L’allegato 3 riporta il riepilogo informativo dei totali complessivi di contributi, suddivisi per ambiti di intervento e per amministrazione istante.

IN ALLEGATO il decreto.

Il nuovo codice dei contratti pubblici dal 1° luglio, cosa cambia?

Scatta dal 1° luglio l’efficacia del nuovo codice dei contratti pubblici, noto... Leggi


Riforma della giustizia pronta per l’esame in Parlamento

L’era post Berlusconi comincia con la presentazione del disegno di legge sulla... Leggi

Potrebbe interessarti


Ultime notizie
Fondo opere indifferibili e accordi quadro, decreto MEF in Gazzetta

Assegnate risorse a interventi oggetto di procedure di affidamento mediante accordi quadro,...

Iscriviti alla newsletter di Build News

Rimani aggiornato sulle ultime novità in campo di efficienza energetica e sostenibilità edile

Iscriviti

I più letti sull'argomento


Ultime notizie copertina articolo
Legge di Bilancio 2018: novità su Iva 10% per i beni significativi

La fattura emessa dal prestatore che realizza l’intervento di recupero agevolato deve...

Dello stesso autore