4 febbraio 2023
avatar Redazione Build News

Ultime notizie

Agenzia delle entrate: concorso per l'assunzione di 100 architetti e ingegneri a tempo indeterminato

Partite venerdì 11 marzo le domande di partecipazione. Richiesti il diploma di laurea in architettura o ingegneria oppure la laurea specialistica o magistrale ad essi equiparata, e l’iscrizione alla sezione A dell’albo degli ingegneri o degli architetti

lunedì 14 marzo 2022

agenzia-entrate-2

Partite venerdì 11 marzo le domande di partecipazione al concorso per l’assunzione, a tempo indeterminato, di 100 unità presso l’Agenzia delle entrate, terza area funzionale, fascia retributiva F1, profilo professionale funzionario tecnico. Le istanze potranno essere compilate e inviate telematicamente fino alle ore 23,59 dell’11 aprile 2022 tramite il link https://100funztec.it.

Scaduti i termini, i candidati dovranno accedere nuovamente all’applicazione e stampare e firmare la domanda.

Sono richiesti il diploma di laurea in architettura o ingegneria oppure la laurea specialistica o magistrale ad essi equiparata, e l’iscrizione alla sezione A dell’albo degli ingegneri o degli architetti.

Il profilo è specifico e prevede lo svolgimento degli atti che presentano elevata specializzazione tecnica, difficoltà e complessità nei processi catastali, cartografici, estimativi e dell’Osservatorio del mercato immobiliare. In particolare, nelle strutture operative, l’attività consisterà nel presiedere all’accettazione e alla verifica tecnico-amministrativa degli atti di aggiornamento del Catasto edilizio urbano e per il Catasto terreni e alle attività di controllo/verifica; nei processi dei servizi estimativi e dell’Osservatorio del mercato immobiliare nel fornire servizi di consulenza tecnico – estimativa riferiti ai beni mobili ed immobili, per la redazione di perizie, stime e pareri di congruità tecnico-economica e le attività connesse all’acquisizione e alla gestione degli immobili, sedi degli uffici dell’Agenzia.

Le materie d’esame sono:

- geodesia, topografia e cartografia

- scienza e tecnica delle costruzioni

- strumenti e tecniche estimali ed elementi di economia immobiliare

- normativa in materia di catasto

- legislazione in materia di edilizia e urbanistica

- elementi di diritto amministrativo

- elementi di diritto tributario

- normativa in materia di tutela della salute e della sicurezza nei luoghi di lavoro.

Per partecipare al concorso il candidato dovrà avere un indirizzo Pec.

La procedura di selezione prevede come primo step la valutazione dei titoli, poi una prova oggettiva tecnico-professionale e, infine, un colloquio orale integrato da un tirocinio teorico-pratico.

Gli ammessi al tirocinio teorico-pratico dovranno inviare, tramite Pec, alla direzione centrale Risorse umane l’istanza sottoscritta, in Pdf, e il proprio curriculum vitae, in formato europeo, entrambi datati e firmati.

Le modalità, le date di svolgimento della prova oggettiva tecnico-professionale e i requisiti della eventuale strumentazione tecnica utilizzabile saranno pubblicati il 29 aprile 2022, con valore di notifica a tutti gli effetti, sul sito dell’Agenzia delle entrate.

Potrebbe interessarti

Eventi
Ai nastri di partenza Costruire Più

Dal 7 febbraio scopri tutte le ultime novità dalla filiera delle costruzioni...


Fisco
Bonus acqua potabile, dal 1° febbraio le domande per le spese 2022

L’Agenzia delle entrate ha riaperto il canale telematico per l’invio delle domande....


Iscriviti alla newsletter di Build News

Rimani aggiornato sulle ultime novità in campo di efficienza energetica e sostenibilità edile

Iscriviti

I più letti sull'argomento


Ultime notizie copertina articolo
Legge di Bilancio 2018: novità su Iva 10% per i beni significativi

La fattura emessa dal prestatore che realizza l’intervento di recupero agevolato deve...

Dello stesso autore